Costeggiando la chiesa parrocchiale sul lato destro e proseguendo poi ancora a destra lungo via mons. Giovanni Ravetti, si giunge, attraversando il corso principale, in via De Rege Como.

Via De Rege Como

Proprio lungo questa strada è possibile ammirare il cosiddetto Palazzo del Capitano, caratterizzato da una finestra centrale elegantemente ornata a mattoni stampati a doppia scanalatura e torciglioni, il tutto inserito all’interno di una cornice quadrangolare in terracotta.

Questa antica casa, ben restaurata, sembra essere la parte rimasta di una casaforte risalente alla fine del XV secolo.

Il palazzo del Capitano