logo_delriso

PRESENTAZIONE

Domenica 1 maggio la Maratona del Riso tornerà per la terza volta a Santhià, con una nuova veste: si chiamerà “Del riso, la maratona – 2016” e sarà gestita dall’Atletica Santhià, in collaborazione con l’amministrazione comunale di Santhià e dei centri vicini di Bianzè, Crova, Salasco, San Germano e Tronzano.

Un evento sportivo d’alto livello, tra i principali in Italia con percorso che sarà certificato dalla Federazione Italiana di Atletica Leggera.

Una kermesse sportiva, ma soprattutto una vetrina culturale ed enogatronomica del territorio vercellese, che si racconta anche attraverso questo sito.

Gli atleti, a centinaia, giungono appositamente per le gare, sono spesso accompagnati e necessitano di tutti i servizi di cui l’accoglienza turistica è in grado di proporsi: hotel, ristoranti, bar, negozi, attrazioni culturali, eventi, gastronomia.

Correre, camminare, fare sport veicolano valori positivi che inevitabilmente ricadono sul territorio ospitante e permettono, quasi con un processo di osmosi, al territorio stesso di offrirsi ai nuovi visitatori.

Crediamo che amministratori, commercianti e ristoratori comprendano come questa sia un’occasione da cogliere al volo e da supportare affinché tutti, uniti, si raggiungano risultati rilevanti.

Il fatto che Santhià non sia una grande città consente di avere parcheggi e servizi vari nel raggio

di circa 500 metri dal “Marathon Village”.

Tre saranno le gare agonistiche  in programma.

  • La Maratona, che si attesta stabilmente fra le prime venti maratone italiane con una media di 400 classificati che rappresentano un numero di tutto rispetto,

Il percorso di gara, con partenza da piazza Aldo Moro, si snoda prima attraverso la città e poi tra i territori del riso e delle acque vercellesi, in pianura, alla riscoperta del territorio, della cultura e della coltura del riso. Oltre a Santhià, i maratoneti attraverseranno i comuni di Bianzè, Crova, Salasco e Tronzano, da dove rientreranno a Santhià per la volata finale, sempre in piazza Aldo Moro.

  • La Mezza maratona, percorre per circa 17 km lo stesso percorso della maratona, salvo rientrare subito da Tronzano per finire in piazza Aldo Moro, a Santhià, dove sono collocate tutte le partenze e tutti gli arrivi.
  • La 10KM segue per circa 7km il percorso della maratona, quindi ritorna a Santhià (piazza A. Moro) sull’ultimo tratto del percorso, anche questo comune a tutte le gare.
  • Alle tre gare si aggiunge anche quest’anno la StraSanthià, aperta a tutti, giovani e meno giovani, che possono partecipare anche accompagnati dal cane, camminando, correndo, per sentirsi a tutti gli effetti parte del progetto “Del riso, la maratona” – 2016”

REGOLAMENTO_”DEL RISO LA MARATONA

Modulo_iscrizioni_Santhià 2016

logo_delriso

PRESENTAZIONE

Domenica 1 maggio la Maratona del Riso tornerà per la terza volta a Santhià, con una nuova veste: si chiamerà “Del riso, la maratona - 2016” e sarà gestita dall’Atletica Santhià, in collaborazione con l’amministrazione comunale di Santhià e dei centri vicini di Bianzè, Crova, Salasco, San Germano e Tronzano.

Un evento sportivo d’alto livello, tra i principali in Italia con percorso che sarà certificato dalla Federazione Italiana di Atletica Leggera.

Una kermesse sportiva, ma soprattutto una vetrina culturale ed enogastronomica del territorio vercellese, che si racconta anche attraverso questo sito.

Gli atleti, a centinaia, giungono appositamente per le gare, sono spesso accompagnati e necessitano di tutti i servizi di cui l’accoglienza turistica è in grado di proporsi: hotel, ristoranti, bar, negozi, attrazioni culturali, eventi, gastronomia.

Correre, camminare, fare sport veicolano valori positivi che inevitabilmente ricadono sul territorio ospitante e permettono, quasi con un processo di osmosi, al territorio stesso di offrirsi ai nuovi visitatori.

Crediamo che amministratori, commercianti e ristoratori comprendano come questa sia un’occasione da cogliere al volo e da supportare affinché tutti, uniti, si raggiungano risultati rilevanti.

Il fatto che Santhià non sia una grande città consente di avere parcheggi e servizi vari nel raggio

di circa 500 metri dal “Marathon Village”.

Tre saranno le gare agonistiche  in programma.

  • La Maratona, che si attesta stabilmente fra le prime venti maratone italiane con una media di 400 classificati che rappresentano un numero di tutto rispetto,

Il percorso di gara, con partenza da piazza Aldo Moro, si snoda prima attraverso la città e poi tra i territori del riso e delle acque vercellesi, in pianura, alla riscoperta del territorio, della cultura e della coltura del riso. Oltre a Santhià, i maratoneti attraverseranno i comuni di Bianzè, Crova, Salasco e Tronzano, da dove rientreranno a Santhià per la volata finale, sempre in piazza Aldo Moro.

  • La Mezza maratona, percorre per circa 17 km lo stesso percorso della maratona, salvo rientrare subito da Tronzano per finire in piazza Aldo Moro, a Santhià, dove sono collocate tutte le partenze e tutti gli arrivi.
  • La 10KM segue per circa 7km il percorso della maratona, quindi ritorna a Santhià (piazza A. Moro) sull’ultimo tratto del percorso, anche questo comune a tutte le gare.
  • Alle tre gare si aggiunge anche quest’anno la StraSanthià, aperta a tutti, giovani e meno giovani, che possono partecipare anche accompagnati dal cane, camminando, correndo, per sentirsi a tutti gli effetti parte del progetto “Del riso, la maratona” – 2016”.
Maratona volantino_bassa_21apr-1

volantino-2

LE GARE IN PROGRAMMA

  • MARATONA: Domenica 1° Maggio 2016 con partenza alle ore 9,00 da piazza Aldo Moro, Santhià VC
  • MEZZA MARATONA: Domenica 1° Maggio 2016 con partenza alle ore 9,15 da piazza Aldo Moro, Santhià VC
  • GRAN PREMIO "CITTA' DI SANTHIA'" 10 km: Domenica 1° Maggio 2016 con partenza alle ore 9,30 da piazza Aldo Moro, Santhià VC

 

ISCRIZIONI e QUOTE per le gare competitive


Quote:
  • MARATONA
Dal 1 al 15 aprile 2016: 35 euro Dal 16 al 28 aprile 2016: 40 euro Quota agevolata per SUPERMARATONETI
 
  • MEZZA MARATONA
Dal 1 al 28 aprile: 25 euro
 
  • 10 KM 
Dal 1 al 28 aprile: 12 euro
  STRASANTHIA' 7 KM: iscrizioni in loco (presso Marathon Village di via Galileo Ferraris 20 - interno COOP): il 29 e 30 aprile e domenica 1 maggio. Per tutti i partecipanti: 5 euro.

INFORMAZIONI IMPORTANTI

  • RITIRO PETTORALI E PACCO GARA: Ritiro del pettorale e del pacco gara presso il Marathon Village (di via Galileo Ferraris 20 presso Coop) che sarà aperto  nei seguenti giorni:
  • sabato 30 aprile dalle ore 14.00  alle ore 20.00
  • domenica 1  maggio  dalle ore 7.00 alle ore 8.30

 
  • DEPOSITO BORSE
Le borse potranno essere depositate gratuitamente presso le scuole Collodi a pochi metri dalla partenza delle gare.
 
  • RISTORI
Sono previsti ristori e spugnaggi in base al Regolamento Fidal lungo il percorso e all’arrivo a cura di associazioni locali. Pertanto dal 5° km ristoro con acqua  e sali e dal 20° km in avanti oltre ad acqua e sali si troverà frutta fresca (i ristori vi saranno ogni 5 km)
 
  • SPUGNAGGI
Gli spugnaggi inizieranno dal 7,5 km e saranno presenti ogni 5 km
 
  • PREMI
  • Medaglie per tutti i partecipanti e palloncini per i bambini.
  • Pacco Gara per gli atleti iscritti alle corse agonistiche
  • Premi per i primi classificati (uomini/donne) delle tre gare agonistiche (VEDI VOLANTINO)

 
  • EVENTI
Santhià in occasione della  manifestazione “Del riso, la maratona – 2016” organizza per sabato 30 aprile a partire dalla 16 in Biblioteca a Santhià (via Dante 4) UN CONVEGNO SUL RISO NELL’ALIMENTAZIONE DELLO SPORTIVO E UNA MOSTRA FOTOGRAFICA SULLE MONDINE.